lunedì 23 febbraio 2015

Che delusione!

Qualche giorno fa abbiamo fatto i biscotti. Perché i dolci sono il mio tallone d'Achille: va bene l'alimentazione sana, ma a quelli proprio non so rinunciare. Farina buona, uova anche, latte di riso e il contestatissimo zucchero. E' così. Divento una pessima persona se me ne privo! ;)
Normalmente ci dedichiamo alla preparazione di diverse torte, di quelle soffici da colazione, per intenderci. Beatrice partecipa mescolando tutto con il suo cucchiaio e, ultimamente, versa anche i vari ingredienti dal bicchiere al ciotolone.
Questa volta, per cambiare, abbiamo fatto i biscotti, appunto. E sono venuti una schifezza. Ne abbiamo preparati diversi tipi: alcuni col burro (pasta frolla classica), altri con l'olio di semi, bicarbonato per i primi, un pochino di lievito per i secondi. Ma proprio non ci siamo! Quelli con il bicarbonato sono al limite del mangiabile, gli altri un po' meglio, ma non sono i biscotti che intendo io. C'è la consistenza che non va. Io volevo quelli semplici, da pucciare nel tè.

Belli da vedere, non da mangiare.




Tutto questo per chiedere se qualcuno sarebbe così gentile da condividere una ricetta di riuscita certa, per dei biscotti come dio comanda..!

Grazie!





2 commenti:

  1. Che peccato, visti così sembrano buoni! il bicarbonato ha bisogno di una componente acida per far "lievitare" i biscotti, magari qualcosa non è andato per il verso giusto. Sulla pasta frolla non so darti consigli, prova a cercare in rete video e post delle Sorelle Simili, pare siano un'autorità in materia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per il consiglio, andrò sicuramente a sbirciare!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...