martedì 12 giugno 2018

L'Hotel dei Fiori di Alassio, quando si dice "family friendly"

Come forse qualcuno di voi già sa, il papà di Beatrice lavora spesso in Liguria e lei ed io, ogni tanto, ne approfittiamo per seguirlo. È un modo per passare meno tempo senza di lui e per staccare un po' la spina dal trantran quotidiano, nonché per godere di un po' di aria di mare!

weekend lungo ad Alassio


Siamo state diverse volte a Genova (sul mio profilo Instagram potete vedere molte foto delle nostre gite!), dove lui ha l'ufficio e noi delle amiche, ma l'ultima volta ci siamo spostati ad Alassio.


Adoro questi paesini della Liguria dove è tutto a portata di mano, trovo siano l'ideale per le mamme con i bambini che, in questo modo, hanno tutto a portata di mano senza dover utilizzare l'auto. Che libertà!


Abbiamo scelto come base l'Hotel dei Fiori e ci siamo trovati splendidamente.

È uno di quegli hotel che definirei assolutamente "family friendly", ovvero particolarmente adatto alle famiglie con bambini. 


Beatrice ha cinque anni, non necessita più di chissà quali attenzioni, ma ci sono alcuni dettagli che non possono che far sempre piacere, come il cameriere che il primo giorno le ha regalato un quadernino con delle matite colorate per disegnare. Oppure la mattina in cui ci siamo svegliate troppo tardi, e ci hanno servito la colazione nonostante fossimo decisamente fuori tempo massimo. Sono particolari che fanno la differenza a cui, purtroppo, non siamo poi così abituati.

Ma gentilezza e cortesia non sono le uniche caratteristiche apprezzate di questo hotel, andiamo sul pratico: un angolo giochi dedicato ai bambini!

l'angolo giochi dell'Hotel dei Fiori di Alassio

Pareti di lavagna per poterci scrivere sopra, divanetti, tavolino, libri, pupazzi e chi più ne ha più ne metta! Appena entrati in albergo, la sera stessa in cui siamo arrivati, Beatrice si è piazzata lì, incantata (non ci era mai capitato di trovare un angolo giochi in un hotel prima d'ora!). Hanno anche una vera e propria ludoteca esterna all'albergo, a pochi passi, dove alcune ragazze sono disponibili a prendersi cura dei bambini nel caso in cui i genitori ne abbiano necessità.

Mi sono informata su altri aspetti riguardanti i bimbi più piccoli, in modo da potervi dare delle informazioni più complete:

  • forniscono un fasciatoio portatile per il cambio, da poter utilizzare nelle camere 
  • procurano una vaschetta per poter fare più comodamente il bagnetto ai piccolini
  • i cuochi preparano quotidianamente il brodo vegetale per i pasti dei bimbi in fase di svezzamento, e sono disponibili a richieste personalizzate
  • nella hall c'è una zona con tavolini e divani in cui poter, eventualmente, allattare comodamente

Insomma, da tenere presente se si va da quelle parti, e noi contiamo di tornarci presto!



Questo post è stato scritto in collaborazione con Baby Pit Stoppers, la più ampia mappatura italiana di locali "family friendly". L'azienda Holle che produce alimenti per bebè biologici, ha deciso di unirsi alla missione di Baby Pit Stoppers attraverso una donazione che permette di continuare ad essere al fianco delle neo famiglie offrendo loro un servizio utile e gratuito.
Next
This is the most recent post.
Post più vecchio

2 commenti:

  1. Ma che bello! Anche se non ho (ancora) figli mi piacciono moltissimo questo hotel che sono attrezzati per tutti, perchè dimostrano attenzione e cure dei dettagli, importantissima anche se si è adulti :-D E poi Alassio è deliziosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È proprio questo il bello: la gentilezza verso il prossimo non può che essere sempre apprezzata!

      Elimina